Mutuo Consolidamento Debiti: in cosa consiste?

Il mutuo per consolidamento debiti è una particolare forma di mutuo attraverso il quale un soggetto che si trova in uno stato di sovra indebitamento può utilizzare per accorpare più rate in essere in una sola più leggera. Solitamente questo tipo di operazione ha un tasso di interesse molto più basso rispetto al tradizionale prestito personale, questo grazie anche alla garanzia ipotecaria che dovrà fornire in fase di richiesta. Tramite i diversi istituti bancari a nostra disposizione formuleremo un piano di ammortamento ed una rata più bassa su misura del cliente. 

La necessità di un immobile

Per consolidare le proprie esposizioni  mediante un mutuo, vi sono delle precise regole da dover rispettare. Innanzitutto, è fondamentale avere un immobile che abbia un certo valore di mercato. Quasi sempre, coloro che chiedono il consolidamento debiti hanno già contratto un mutuo, cui è collegata l’ipoteca di un immobile a titolo di garanzia; tramite il consolidamento debiti si avrà la possibilità di cancellare la vecchia ipoteca e di averne una nuova collegata al nuovo mutuo. Bisogna precisare che la banca o l’istituto finanziario liquiderà al massimo una somma pari all’80%  del valore dell’immobile, e le rate potranno essere spalmate su periodi a medio lungo termine cosi da poter avere una rata molto bassa.